Eventi · Matrimoni

Vita da wedding planner: i fornitori

Eccomi ritornata dopo qualche giorno di pausa dal blog. Mi spiace essermi assentata ma vari impegni mi hanno portata a questa assenza.

Oggi ripartirei con una riflessione…La cosa che trovo più fastidiosa in un fornitore è quella di temporeggiare.

Il nostro ruolo come wedding planner è quello di trovare le migliori soluzioni in rapporto qualità/prezzo per i nostri clienti.

Sin qua nulla di strano, ma spesso ci si trova di fronte a fornitori che impiegano tanto tempo per dare una risposta ed è una cosa che mal sopporto!

Per carità ognuno di noi ha tante cose da fare, tanti impegni ma se invio una richiesta non ci può volere più di una settimana per una risposta!

Certo a volte i preventivi possono essere complessi, lo capisco ma non è bello dover sempre sollecitare una risposta… Scusate lo sfogo è vero anche che il mio ruolo come wedding planner è coordinare veramente tutto, anche le richieste di preventivo…

Questo sfogo serve anche come esempio perchè spesso gli sposi non si rendono conto di quanti aspetti in un matrimonio si debbano considerare: la progettazione, la pianificazione e l’organizzazione.

E tra questi i preventivi ai fornitori…

La richiesta di preventivo così come tutte le comunicazioni e gli accordi che si dovranno scrivere, una volta trovato il fornitore.

Nulla dovrà essere lasciato al caso, ogni “tassello” del mosaico dovrà essere inserito a regola d’arte!

2 thoughts on “Vita da wedding planner: i fornitori

    1. Da parte loro non hanno esperienza in fatto di organizzazione di matrimoni, ma spesso si rendono conto della mole di lavoro che c’è dietro in corso d’opera ed ecco il panico…ecco perchè affidarsi ad una wedding planner può rendere la vita dei futuri sposi meno stressante….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *