Matrimoni

Il wedding planner è un creativo?

Certamente il wedding planner è anche un creativo.

E’ vero che il ruolo principale del wedding planner è quello di organizzare un matrimonio, ma sarebbe limitativo considerarlo solo dal punto di vista “logistico-organizzativo”.

Il nostro ruolo sarà sicuramente quello di organizzatori ma anche di creativi, creiamo cioè la scenografia dell’evento trovando quei piccoli dettagli che possano renderlo unico!

Scenografia che sarà frutto di tanto lavoro che partirà dall’ascolto degli sposi per poi sviluppare il tema, i colori del loro matrimonio. Dal fiocco all’allestimento floreale, tutto ma proprio tutto dovrà descrivere al meglio suddetti sposi.

Ascoltare è forse la fase più importante del nostro lavoro quella cioè da cui partiamo per creare l’evento nuziale.

Fase successiva saranno le proposte che verranno fatte agli sposi, creando poi spunti originali da sviluppare per l’evento stesso…Da qui si costruisce l’evento che avrà parti prettamente organizzative… ad esempio a che ora dovrà arrivare l’auto a prendere gli sposi o a che ora dovrà arrivare il bus per accompagnare gli invitati…

Alla parte più prettamente decorativa di allestimento (non solo floreale)… ad esempio come posizionare e dove lanterne decorazioni ecc… Tutte cose che andranno definite in anticipo.

Il giorno del matrimonio poi sarà fatto sì di organizzazione (e programmazione come in film…) ma anche di una certa “creatività” perchè di imprevisti proprio quel giorno ne capitano sempre, basterà saperli affrontare con coraggio, determinazione e…creatività per l’appunto!!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *