Matrimoni

Il bouquet sposa e damigelle

Come dev’essere il bouquet sposa?

Molto spesso sorgono dei dubbi su che tipo di bouquet sposa scegliere…


Se la sposa è bassa di statura sarebbe infatti indicato un bouquet non troppo grande e soprattutto non dovrebbe avere rami pendenti perchè accentuerebbero la statura.

 

Sembra strano ma in effetti non lo è: bisogna adattare il bouquet alla fisicità della sposa!

Come l’abito anche il bouquet deve essere “indossato”.

 
Se la sposa è di alta statura un bouquet più grande o pendente sarebbe indicato. Infatti se fosse piccolo sparirebbe. Insomma bisogna adattare la grandezza del bouquet all’altezza della sposa.

 

 
 
E i fiori?

Beh sicuramente i fiori di stagione costano meno, ma bisogna abbinare i gusti della sposa al bouquet.

Solitamente il bouquet riprende la tipologia di fiori utilizzata negli allestimenti floreali o perlomeno il colore, come motivo dominante. Usare fiori gialli o fucsia quando nelle decorazioni si è usato l’azzurro stonerebbe veramente molto!!!
Inoltre è consigliabile farsi preparare anche un bouquet da lancio: in questo modo potrete conservare il vostro bouquet e non regalarlo ad altri…
 
E le damigelle?

Il loro bouquet sarà di solito più piccolo e riprenderà quello della sposa.

 
Ciò che vi posso consigliare nella scelta è chiedere aiuto ad un professionista ossia al/la wedding planner e al/la fiorista: il/la wedding planner conosce i temi ed i colori dell’evento e può confrontarsi con il/la fiorista per proporvi la migliore soluzione. Ovviamente in ultima analisi sarete voi a decidere ma farsi consigliare da esperti è sempre utile
 
E voi future sposine come desiderereste il vostro bouquet?
 

Chiedete consiglio a Future Emotion!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *