Matrimoni

Matrimonio: il tavolo imperiale

Il tavolo imperiale piace molto ai matrimoni e così pure per altri eventi o feste private

La tendenza attuale è quella di prediligere i tavoli imperiali dove tutti siedono ad uno stesso lunghissimo tavolo.
A mio parere non è un’idea malvagia perchè permette più condivisione con tutti gli invitati rispetto ai classici tavoli rotondi. E’ vero anche che se il tavolo è lunghissimo difficilmente si riuscirà a condividere e parlare da una parte all’altra..

Ma dove può essere indicato un tavolo imperiale?

Sicuramente in una sala medio-grande ovviamente a seconda del numero di invitati o nel parco della wedding location.

A tale proposito un consiglio: se decidete per l’esterno valutate sempre il piano B ossia che la location per il Vostro matrimonio abbia gli spazi interni sufficienti per tutti voi, preferibilmente una sala dove poter predisporre il tavolo imperiale (e non tavoli separati o rotondi perchè in tal caso bisognerebbe creare dei nuovi centritavola e studiare un nuovo allestimento con conseguente spesa maggiore).
Il tavolo imperiale può essere disposto in vari modi, anche ad esempio a ferro di cavallo o a forma di quadrato…tutto dipende da quanti invitati avrete e dalla disposizione della sala… Magari se la sala lo permette e abbiamo diversi invitati anche a tavoli paralleli, e ciò vale anche per l’esterno.

Come allestirli?

Un consiglio (poi ovviamente dipende dai gusti degli sposi) evitate decorazioni e centri tavola troppo ingombranti soprattutto nella parte inferiore.

Si rischia di non riuscire a parlare con chi si ha di fronte!! Meglio a quel punto scegliere una decorazione semplice ma ad effetto…

Altro consiglio, ma questo vale per tutti i tipi di tavoli, evitate di riempire troppo i tavoli.

Già la mise en place occupa parecchia parte del tavolo, quindi valutate bene con il floral designer e con il wedding planner la migliore soluzione.

La loro creatività unita ai Vostri desideri permetterà loro di preparare gli allestimenti dei Vostri sogni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *