Matrimoni

Sposi: no ai tatuaggi!

Sembra un’imposizione, ma i tatuaggi matrimonio sugli sposi non dovrebbero esistere, così ci dice il galateo.

Per nascondere i tatuaggi al proprio matrimonio sarebbe opportuno utilizzare del trucco coprente, che un bravo make-up artist saprà sicuramente applicare.

Per gli uomini sarà opportuno nascondere il tatuaggio in caso si trovi in parti scoperte come collo, viso, mani, braccia.
L’ispirazione a questo post mi è arrivata da una trasmissione televisiva in cui sfilavano degli abiti da sposa e dove una delle modelle aveva proprio un tatuaggio in evidenza.
A parte la mancanza di tale trasmissione (ma ne ho viste di simili anche in altre trasmissioni televisive….) e a parte il galateo, il tatuaggio è effettivamente non molto “appropriato” se si indossa un abito da sposa. Il bianco stesso dell’abito stona con i colori scuri del tatoo, mettendolo in evidenza in maniera eccessiva.
La modella bionda con un evidente tatuaggio nella parte superiore del braccio destro

Quindi se avete un tatuaggio è consigliabile nasconderlo, proprio per il matrimonio..

Del resto è solo per il giorno del matrimonio, sarà già di nuovo visibile per il vostro viaggio di nozze!

E voi cosa ne pensate, terreste il vostro tatuaggio o lo nascondereste con del make-up per il giorno del vostro matrimonio? Siete pro o contro i tatuaggi sposi in evidenza per il giorno del matrimonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *