Il tema del matrimonio: i consigli di stile per il 2016

Oggi lascio spazio a Cristina Santangelo, fondatrice di MyBomboniere sito internet che si occupa della vendita on-line di bomboniere per matrimoni e per tutti i momenti speciali della nostra vita (Battesimi, Comunioni, lauree ecc…), la quale ci consiglia e ci racconta le tendenze wedding 2016.


“Ogni coppia, per il proprio matrimonio, cerca quello stile unico che renda la festa indimenticabile, sia per sé stessi che per tutti gli invitati che condivideranno quel momento tanto speciale. Per questo, quando arriva il momento di scegliere quale “personalità” dare al proprio ricevimento, bisogna valutare con attenzione tutte le opzioni e valutare bene qual è quella che, più di tutte, racchiude con gusto le preferenze e le passioni di entrambi.

Quando parliamo di “stile” di un matrimonio intendiamo quel fil rouge che lega tutti i dettagli dell’evento: dalle partecipazioni all’allestimento, dall’addobbo floreale alle bomboniere di nozze.

È davvero importante che tutto sia abbinato e in armonia: è infatti proprio l’equilibrio di forme, colori e richiami che dà alla festa un’atmosfera singolare e riconoscibile.

Come scegliere, allora, lo stile giusto? Un ottimo consiglio è quello di lasciarsi ispirare dalle nuove tendenze. Quelle del 2016 ci danno tanti spunti originali e raffinati, adatti davvero per tutti i gusti.

Un primo stile molto amato quest’anno è quello tropicale. Perfetto per una coppia frizzante e per le cerimonie in riva al mare. Gli allestimenti saranno tinti di colori caldi come il rosso, il giallo e l’arancio e tutte le decorazioni richiameranno i frutti esotici, le spiagge assolate e la freschezza delle bibite ghiacciate. Le bomboniere di un matrimonio in stile tropicale possono essere scelte tra diverse tipologie di oggetti: dai bicchieri con incisioni personalizzate (ideali per far riportare a casa un ricordo inconfondibile) agli oggetti per la tavola, come apribottiglie e centrotavola. Per l’allestimento, invece, via libera a segnaposto a forma di ananas, ventagli e vasi multicolori.”

 

“Per le coppie più romantiche, lo stile floreale inglese è sicuramente quello più adatto: molto versatile, va benissimo sia per una cerimonia tradizionale, sia per un ricevimento all’aperto o in una location più rustica. Le rose sono le padrone indiscusse di questo stile, e possono essere usate sia fresche, per l’allestimento della chiesa e del banchetto, sia sotto forma di decorazioni, per candele, segnaposti e centrotavola. Anche sulle bomboniere di nozze le rose danno un tocco raffinato e un po’ retro: scegliete allora portaconfetti fiorati, cornici per foto e vasi o piccoli contenitori. Il tocco in più è la scelta di oggetti impreziositi da un cameo: un dettaglio davvero di gusto, che non passa inosservato.”

 

 

 

Se invece siete una coppia sempre alla ricerca delle tendenze più insolite e d’avanguardia, lo stile che vi conquisterà è quello industriale: forme lineari, oggetti d’uso reinventati in chiave design e un intrigante abbinamento di materiali luminosi come i metalli e superfici opache e ruvide. Lo stile industriale si abbina bene con location vintage dall’allestimento essenziale, perché la sua natura è quella di essere davvero minimal. Si può ad esempio decorare una tavola industrial con vasi e sottobicchieri in rame e simil-cemento. I vasi andranno riempiti con pochi fiori a contrasto, nei toni magari del rosa o del lilla. Per le bomboniere, lo stile industrial detta le stesse linee-guida: oggetti semplici, da poter utilizzare o esporre in casa. Il bello di questo trend è sicuramente quello di essere talmente lineare da poter essere abbinato a qualsiasi arredamento, da quello più moderno e di design a quello vintage.

 

“Per valutare tutte queste
proposte ci si può far aiutare sicuramente da un wedding planner: la
sua presenza sarà davvero preziosa per coordinare tutti i dettagli
ed assicurare un risultato perfetto.”
Cristina Santangelo

www.mybomboniere.it

Ringrazio Cristina per il contributo e per i consigli utili per i futuri sposi che desiderano un matrimonio personalizzato ma sempre in linea con le tendenze wedding 2016.

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.