Wedding planners in televisione

Oggi vorrei parlarvi dei wedding planners in televisione.

La televisione ha da un lato permesso alla nostra figura di emergere ma dall’altro l’ha rovinata!

E’ vero che i tempi televisivi sono limitati per cui si deve far vedere solo le scene e i momenti più rappresentativi di un matrimonio ma è anche vero che ciò ha portato molti ad avere una visione alquanto limitata in merito alla professione del wedding planner.

 

Pensare a come progettare il matrimonio, dare agli sposi la giusta direzione per organizzarlo, risolvere imprevisti e problematiche, consigliare gli sposi, trovare quei dettagli che renderanno unico un matrimonio (ad esempio la partecipazione che riprenda il tableau o i menù…) sono alcuni dei nostri compiti.

Wedding planner non è sinonimo di fiocchetti!!

La tv però non aiuta neanche ultimamente… Infatti è appena nato un nuovo programma di cui non faccio nome in cui è presente una PR che ha iniziato a fare la wedding planner.

A parte il fatto che ognuno ha il proprio lavoro e non trovo corretto occuparsi anche di wedding planning per una PR, trovo che nel programma suddetta wedding planner non dia suggerimenti e consigli agli sposi. Non solo non chiede alla futura sposa neppure come si immagina il suo evento nuziale.

Essere wedding planner è calarsi nella mentalità degli sposi per comprenderli e trovare la giusta soluzione per il loro evento e nel programma tv non succede…

Questa non è sicuramente una buona pubblicità per la categoria!!

Spero solo che gli sposi se ne rendano conto!!

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *